Montaggio

Atenea, Hermes, Apolo, Artemis e Cronos  |   Zeus   |  Atenea Rampe  |  Profili laterali per incasso

Collocare le strisce di gommaschiuma, con il lato autoadesivo verso l'alto e perpendicolare ai profili di alluminio. Rimuovere parzialmente la pellicola protettiva dell'adesivo. Le strisce situate alle estremità devono essere collocate a una distanza massima di 5 cm dal bordo e minima di 2 cm, per consentire l'inserimento del fermo angolare qualora necessario. Collocare i profili uno dopo l'altro mediante il sistema “clic” e rimuovere progressivamente la pellicola protettiva. 


Continuare con il procedimento fino all'ultimo profilo (quello con il marchio Basmat) e centrare lo zerbino nella fossa. Inserire le strisce di gommaschiuma sotto le alette di chiusura. 

.
Fissare Basmat al pavimento con adesivo di montaggio o silicone. Se si desidera, Basmat può essere avvitato al pavimento (vedi sezione Opzionale).   


Rimuovere parzialmente o far scivolare le strisce di finitura alle estremità. Perforare il primo e l'ultimo profilo sui due lati per fissare Basmat al suolo.

Avvitare Basmat al pavimento. Applicare alcune gocce di adesivo tra l'alluminio e le strisce di finitura e ricoprire.

OSSERVAZIONI:

  • È consigliabile che i profili siano il più puliti possibile, per evitare che le particelle di sporco gli impediscano di aderire tra loro.
  • Può essere necessario l'intervento di più di una persona  nel caso di uno zerbino di grandi dimensioni (una persona ogni 1,5 m circa di lunghezza dei profili).
  • Si consiglia che la superficie sulla quale si posa Basmat sia il più liscia e uniforme possibile. Per prepararla è possibile utilizzare pasta autolivellante.
  • Gli zerbini con terminazione in gomma e spazzole sono spediti con un fermo angolare, per evitare eventuali spostamenti laterali. L'uso di tale fermo non è necessario per gli zerbini inseriti nella fossa.